Big Data traduzione

Cosa sono i big data?

La traduzione di big data può essere “una grande mole di dati” così vasta ed eterogenea e variabile nel tempo che richiede delle tecniche specifiche per poter estrarre i dati da questa grande quantità di informazioni.

Alla fine degli anni ’90 si è iniziato a parlare delle tecniche e dei processi di data warehouse e data mining: una formalizzazione per capire i processi di estrazione di nuove informazioni per le aziende partendo da una grande mole di dati.

Ma quando si parla di big data…quanti dati sono? Ormai si parla di migliaia di Terabyte, Petabyte ed Esabyte.

Da dove provengono i big data?? Dai pagamenti elettronici, dalla navigazione in internet, dagli acquisti on line, dalla gestione immagini.

Pensate che l’uomo dal 2013 ad oggi ha prodotto più dati che durante tutta la sua storia!

Posted on: Giugno 9, 2017, by :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *